IL PROGETTO


"Phi - Quando un Numero diventa Arte"

 

Il progetto espositivo itinerante è strutturato attraverso una mostra di opere geometriche astratte ispirate agli elementi naturali (terra, acqua, aria, fuoco) in correlazione con la matematica, attraverso la successione numerica di Fibonacci e la sezione aurea (Phi). L'iniziativa artistica e culturale è associata ad una azione divulgativa attraverso pannelli espositivi e supporti multimediali, che esplicano il rapporto tra arte, natura, matematica, scienza e storia. La mostra diviene quindi un momento di confronto e di dialogo con il pubblico, attraverso dibattiti e approfondimenti. 

 

 

"La matematica è l'alfabeto nel quale Dio ha scritto l'Universo." 

 

[Galileo Galilei]

 


TUTTO  E' UNO

Essendo Phi presente costantemente in natura (definito da numerosi scienziati come l'impronta genetica di Dio nella Creazione ), così come appunto i numeri di Fibonacci, la rappresentazione grafica realizzata dall'artista con i numeri della successione vuole essere una reinterpretazione della sequenza genetica del DNA [che possiede caratteristiche secondo il rapporto aureo], dove da pochi 'mattoni di base' scaturisce l'enorme biodiversità  dell'Universo, la costruzione divina del Cosmo. E' il DNA che lega tutte le cose, dove tutti gli esseri viventi nascono dalla stessa matrice di base, in un mondo in cui tutti noi siamo simili ma ciascuno è unico nella sua singolarità, collegati da una correlazione su un piano infinitesimalmente piccolo...

 

 

La successione di pattern di righe consecutive, rappresenta  geometricamente e graficamente il valore dei numeri della successione di Fibonacci ( non necessariamente disposti in sequenza). Una riga dorata divide l'opera secondo una proporzione che va a realizzare rettangoli aurei, utilizzando i numeri di Fibonacci, per sottolineare l'interconnessione nascosta presente tra le due entità matematiche in relazione con la catena del DNA. 

 

 



 

L'ESPOSIZIONE ITINERANTE:

 

Si ringrazia la dott.ssa Emanuela Pulvirenti per il materiale didattico relativo alla sezione aurea, utilizzato per i pannelli della mostra itinerante.