ACQUA

L’Acqua, fonte della vita, dalla sorgente diventa torrente, poi fiume fino a giungere nel mare, oltrepassando gli ostacoli che incontra nel suo cammino, arrivando fino ad addentrarsi nelle profondità delle viscere della terra. Duttile e senza forma propria, rappresenta lo stato liquido, la purezza, il fluire e lo scorrere della vita ed è fonte della vita stessa, il grembo materno del mondo, principio naturale di tutte le cose, il luogo da dove tutti noi proveniamo.

 




FUOCO

Il Fuoco, elemento dinamico, purificatore e vivificatore, racchiude in sé il principio della vita che si plasma e che cresce, attraverso l'energia trasformatrice che scaturisce dal calore e dalla luce che emana. 

 

 

 




TERRA

La Terra, solida e rigogliosa, considerata sacra e divina, simboleggia la materia fertile primordiale, che accoglie il seme della vita, lo nutre e lo fa crescere rigoglioso, portando a maturazione i frutti. 

 




ARIA

L’Aria, intangibile, è l’energia vitale che respiriamo, senza la quale non sarebbe possibile vivere; non può essere afferrata e rappresenta il respiro cosmico.

 




ETERE

L'Etere costituisce la materia unificatrice del Cosmo, l'essenza e la sostanza che permea l'intero Universo, i pianeti e le stelle. Esso è l'elemento che rappresenta la “quintessenza”, elemento-spirito, essenza del mondo celeste che tutto avvolge e comprende, permeando lo spazio cosmico. Nella tradizione alchemica è sinonimo di una trasformazione purificatrice, che tende a disvelare la natura divina della creazione, del significato ultimo delle cose e della vita, la ricerca mistica del mistero assoluto insondabile: chi siamo, da dove veniamo e qual'è il nostro posto nell'Universo.